Operazione sottoveste!

L’abito sottoveste è tornato: sete, chiffon e ricami in pizzo hanno solcato nuovamente le passerelle della moda.

L’ispirazione è stata rilanciata da Alberta Ferretti che, per prima, ne ha fatto un must già per la collezione Primavera Estate dello scorso anno.

Lo stile slip dress rimane apprezzatissimo ed è stato reinterpretato anche in questa stagione in modo elegante e sofisticato: celebs e nomi famosi della moda, da Victoria Beckham a Kate Moss, l’hanno accolto a braccia aperte facendosi avvolgere da capi impalpabili tanto seducenti, sensuali e audaci quanto raffinati.

 

 

Un’arma di seduzione molto tagliente che va abbinata con gusto a seconda dell’occasione.
Portati con sandali gioiello potrebbero fare al caso vostro in un’occasione davvero speciale dove “sexy” vorrà essere la vostra parola d’ordine. In alternativa anche un semplice sandalino flat o uno stivaletto minimal-chic potrebbe rendervi irresistibilmente accattivanti.
Capi perfetti per essere indossati la sera, calandosi in un alea romatic-glam che dal tramonto a notte fonda viene resa ancora più misteriosa.

Si prevede che anche per la stagione Fall-Winter questi leggerissimi capi continueranno a spopolare tra le fashion lovers di ogni età, avvolti da cardigan morbidi che ne lascino intravedere i dettagli ricamati effetto lingerie-chic o coperti solo in parte da maglie traforate effetto vedo-non vedo.
Il forte sapore francese anni ’20 che ha caratterizzato i capi in tulle e chiffon, leggeri e dalla silhouette sottile non ci abbandonerà tanto presto a quanto pare!
Vedremo l’abito sottoveste grande protagonista anche nel prossimo inverno.

Cerchi una sottoveste sensuale, alternativa e non banale? Giles Deacon! La sua sottoveste in seta ritrae la gigantografia di Kate Moss fotografata dal grande Glen Luchford negli anni '90.
Noleggia il look qui!

Share :