Il ritorno delle mollette!

Era stata Emma Stone la prima a riportare sul tappeto rosso il tramontato trend delle mollette utilizzando un mollettone dorato per completare il suo taglio bob alla cerimonia dei Golden Globe. Un vezzo che ad un primo sguardo ci era sembrato anonimo e destinato a scomparire.

 

 

 

Emma Stone, Golden Globe.

 

 

 

Figlie di Carrie di Sex and the city, abituate a credere che il mollettone è solo per le provinciali e che denota poca classe ci siamo dovute ricredere quando li abbiamo riviste fra le chiome di modelle e star del cinema rendendoci conto che alla fine non se ne erano mai veramente andate. Gli chignon arricchiti con mollette visti nella sfilata di Alexander Mcqueen stanno ora facendo il giro del mondo e modelli griffati di mollette spuntano ovunque.  Per non perdere nessuna novità basterà andare su uno dei siti più consultati del momento: quello di Alexandre De Paris che ha ripensato le forcine in versione romantica e multiforme.

 

 

 

Alexander Mcqueen

 

 

 

Le mollette erano insomma finite in fondo ai cassetti alla fine degli anni ottanta e adibite nel tempo a completamento del vestiario da casa. Oggi sembra invece che anche quelle più vistose siano ritornate accessori glamour ed irrinunciabili per qualsiasi fashion addict. Il ritorno sembra poi essere quanto mai azzeccato poiché le forcine arricchiscono perfettamente il taglio del momento: il caschetto lungo. Molti i modelli firmati e le sfilate che durante la settimana della moda invernale hanno incluso i piccoli accessori nelle loro acconciature a mediare chignon bassi e capelli sciolti.

 

 

Keira Knightley acconciatura con forcine!

 

 

 

Ossessione di Pinterest è invece il “Bobby pins”, una carrellata di scatti sulle forcine invisibili che devono il loro nome e la loro nascita al francese Robert Bobby Pinot che le inventò nel lontano 1890.
 

 

 
Perfino sul red carpet più chiacchierato di sempre Suki Waterhouse, fidanzata di Bradley Cooper, ha indossato delle semplicissime mollette richiamando una sensazione di delicatezza e di fascino bon ton che non si vedeva da tempo. Divertitevi allora a creare disegni geometrici e ad impreziosire ogni taglio appuntando forcine dalle forme più disparate non dimenticando le spille vistose, magari vintage ed i grossi fiori lasciati da troppo tempo in fondo al cassetto.

Share :
Sfoglia il nostro catalogo