SHINE ON: Ad ogni abito il suo gioiello

I diamanti sono i migliori amici delle donne cantava Marilyn Monroe ne “Gli uomini preferiscono le bionde” evidenziando il rapporto strettissimo fra le donne ed i preziosi di ogni genere.

Un gioiello è effettivamente in grado di modificare ogni tipo di look arricchendolo e personalizzandolo in maniera unica.

L’importante è, come sempre, fare gli abbinamenti giusti: operazione non sempre facile vista la varietà pressoché infinita di abiti e magliette dagli scolli più diversi presenti nell’armadio di qualsiasi donna. Il breviario del buon gusto è in realtà molto semplice: arricchire non vuol dire esagerare!

 

shine on immagine 1

In caso di collo scoperto, di abiti o top senza spalline e con scollature non esageratamente profonde è meglio optare per un girocollo o una collana corta meglio ancora se gioiello. Con le sue pietre, le perle e gli altri materiali che la compongono la collana gioiello è perfetta con le acconciature raccolte. Per essere veramente elegante questo tipo di collana vistosa e colorata è da abbinare ad abiti a tinta unica, meglio ancora se dai colori tenui. Nel caso in cui la collana gioiello sia nei toni del nero optate, invece, per un vestito dal colore brillante per vivacizzare il look. Vero e proprio must di stagione, le collane gioiello sono consigliate anche su camicie abbottonate fino al collo per dare al vostro look un tocco bon ton.

 

 

Se invece avete scelto di indossare il collo alto, una collana molto lunga è la soluzione ideale capace di donare un tocco nuovo anche a quei look che altrimenti sembrerebbero banali e spenti.
Se volete osare con una scollatura davvero profonda, abbinatela a una collana con un pendente senza però cadere nella trappola dei colori. Se le pietre della vostra collana sono coloratissime l’ideale è sempre associarle ad un abito dai toni neutri come il nero, il bianco o il beige sui quali i colori brilleranno maggiormente creando un look vivace e glamour.

 

Bustier con retro a contrasto - Maria Lucia Hohan - Drexcode Bustier con retro a contrasto - Maria Lucia Hohan - http://drexcode.com/it/abiti/bustier-con-retro-a-contrasto.html

 

 

 

Ogni gioiello ha inoltre il suo contesto giusto ed in alcune occasioni sicuramente la formalità vince su tutto. A lavoro, per esempio, occhio agli anelli e ai bracciali troppo vistosi così come a collane eccessivamente appariscenti. Evergreen nel mondo dei gioielli sono poi le perle. Simbolo indiscusso di eleganza e classe sono perfette su abiti sofisticati ma anche con look più informali come con le camicette dai toni pastello. Se volete evitare l’effetto un po’ retrò potete optare, invece che sul classico filo girocollo, su varianti maxi o asimmetriche dai toni più moderni e brillanti, ideali anche per i look da ufficio.

 

 

Abito lungo con gonna lavorata - Theia - Drexcode Abito lungo con gonna lavorata - Theia - http://drexcode.com/it/abiti/abito-lungo-con-gonna-lavorata.html

 

 

 

Per quel che riguarda invece gli orecchini, quelli a bottone stanno bene pressoché su tutto mentre quelli lunghi, che per loro natura allungano il collo, sarebbe meglio portarli con il collo scoperto e una bella scollatura. Ricordiamo sempre che “less is more” e se stiamo indossando degli orecchini grandi ed elaborati, per dare un tocco di classe basterà sollevare i capelli ed evitare di aggiungere una collana vistosa che creerebbe immediatamente l’effetto “addobbo natalizio” rendendo il nostro look troppo pesante.

 

 

Camicia azzurra con scollo profondo - Vionnet - Drexcode Camicia azzurra con scollo profondo - Vionnet - http://drexcode.com/it/abiti/camicia-azzurra-con-scollo-profondo.html

 

 

 

Molta più libertà con bracciali ed anelli. Unica accortezza abbinare sempre colori e materiali privilegiando le pietre colorate con gli abiti scuri ed i metalli con abiti più chiari. Se infatti la moda dei bracciali multicolor di varie misure e fogge impazza, per le cerimonie sempre meglio scegliere un solo bracciale dalla fattura pregiata. Per l’ufficio allo stesso modo state attente a non esagerare. Scegliete anche nel caso di bracciali ed anelli importanti una forma che si adatti al look che avete scelto di indossare. Mai i bracciali ampi sulla manica lunga. Per quel che riguarda gli anelli, invece, fate attenzione alla mano curata e scegliete fatture in metallo e pietre preziose anche per look più casual abbinandole magari ad un orecchino importante. Osservando poche semplici regole potrete dar sfogo alla vostra sindrome da “gazza ladra” alla ricerca di quel che brilla di più e con la sensazione di poter trovare il giusto posto per ogni luccichio.

Share :