Non solo paillettes: il look da ufficio

 

 

Scegliere il look da ufficio perfetto non è semplice. Riuscire a calibrare il proprio gusto con le esigenze dettate dall’azienda senza per questo mortificare la propria femminilità richiede alle donne uno sforzo di formalità e gusto che non è sempre immediato.  In tutti i contesti lavorativi infatti sia l’uomo che la donna devono riuscire a trovare la giusta armonia sviluppando un look consapevole e credibile.

 

 

abiti ufficio Albino Due abiti per l'ufficio dal tono casual: eleganti ma raffinati. Vai alla selezione abiti Albino> http://goo.gl/vd5FM4

 

 

 

 

 

Una notizia, uscita in rete non molto tempo fa, dichiarava come la manager americana Matilde Khal avesse deciso di vestirsi sempre allo stesso modo per far fronte in maniera più efficace ai suoi impegni lavorativi eliminando per sempre il dubbio su cosa mettere e dedicandosi finalmente solo al suo lavoro. Lo stesso Mark Zuckerberg aveva fatto lo stesso con la sua maglietta ed i jeans in ogni contesto. Eppure non tutti i look da ufficio necessitano di questa rigidità per risultare gradevoli e di facile gestione. Non costringetevi a look rigidi alla signorina Rottermeier per apparire composte ad ogni costo ma imparate a giocare con il vostro guardaroba ed i vostri abiti.

 

 

 

Abito Antonio Marras e camicia con stampa Rochas Abito lavorato Antonio Marras> http://goo.gl/DxbwAT e Camicia Rochas con stampa rondini> http://goo.gl/jbM7qB per un look da ufficio che esprima il vostro carattere!

 

 

 

Sicuramente è da evitare un look da ufficio che non vi valorizzi ma che, anzi, abbia come obiettivo finale quello di nascondervi. Colori opachi, capi totalmente informali e una certa trascuratezza favoriscono infatti una visione della persona, al maschile o al femminile, poco decisa a spiccare e sicuramente non in sintonia con una personalità decisa e autonoma.  Se il vostro look da ufficio prevede capi ingombranti e poco adatti alla vostra figura decidete per un abbigliamento che sia più conforme al vostro fisico. Scegliete, se è nel vostro stile un abito comodo o nel caso di lavori in movimento una scarpa bassa o con poco tacco ma non rinunciate alla vostra femminilità, non travestitevi da maratonete in allenamento o da maestre di yoga dell’ultima ora. Giocate con i toni dei vostri abiti abbinando una tonalità neutra ad una più accesa e non eliminate gli accessori. Nel caso di un lavoro d’ufficio prediligete gli orecchini o le collane affinché non abbiate ingombri con anelli e bracciali nello svolgere la vostra mansione.

 

 

 

Tubino nero Giles e gonna a pieghe Cedric Charlier Per look formali potrete optare per un tubino longuette come quest'abito di Giles con fiocco tono su tono> http://goo.gl/t5CYkL o con una gonna a pieghe come quella proposta da Cedric Charlier> http://goo.gl/wE8DNk

 

 

 

 

Allo stesso modo evitate un look da ufficio che attiri l’attenzione in maniera vistosa, attraverso tacchi vertiginosi o abiti molto ricchi che rischiano di catalizzare l’interesse sull’aspetto esteriore più che sulle reali competenze dando l’idea di una persona focalizzata sull’estetica più che sulla sostanza. Da evitare allo stesso modo abiti troppo squadrati, duri e poco flessibili che diano subito una sensazione di rigidità. Allo stesso modo per tutti i look da ufficio è da evitare l’effetto “baby” legato all’eccesso di accessori e capi infantili, ai colori pastello e ai volants che rischiano di dare un’impressione poco professionale della persona.

Parola d’ordine: sobrietà per gestire tutti i vostri outfit risultando perfette dal pranzo di lavoro alla riunione importante!

 

Share :
Sfoglia il nostro catalogo