L'abito perfetto per ogni body shape

 

Per riuscire a comprendere come la moda può aiutarci a rendere il nostro aspetto all’altezza delle nostre aspettative dobbiamo partire da uno sforzo di onestà e guardare il nostro corpo con occhi critici. Conoscere il proprio corpo è un passo fondamentale per riuscire ad apprezzarsi e soltanto conoscendosi si può riuscire a scegliere gli abiti più adatti al nostro fisico.

 

L’errore più grande che si commette normalmente è quello di pensare il proprio corpo in base all’altezza e al peso mentre a giocare un ruolo fondamentale è la forma del nostro corpo anche chiamata body shape.  Le forme del corpo vengono di solito assimilate a cinque categorie principali: la donna a cerchio o a mela, la donna  a triangolo o a pera, la donna a clessidra, la donna a rettangolo o a grissino e la donna a triangolo invertito anche detta a fragola. Parole e categorie che sembrano dirci poco ed in cui a primo impatto riusciamo poco chiaramente ad identificarci.  Vediamo allora quali sono le caratteristiche di ogni body shape per scoprire come accentuare i punti forti e camuffare i punti deboli. Nel corso della rubrica ci concentreremo ulteriormente su ogni conformazione fisica dalla scelta dell’intimo all’accessorio più adatto alla vostra conformazione.

 

 

 

  • La donna a cerchio o a mela

 

In questo body shape possiamo includere tutte le donne con il seno prosperoso, un punto vita poco definito ed il bacino stretto e poco pronunciato. Il punto forte di queste conformazioni è dato dalle gambe sottili e ben modellate. Quando si mette qualche chilo di solito si localizza solo nella parte addominale e sulle braccia.  Di questa categoria fanno parte alcuni nomi celebri come: Catherine Zeta Jones, Drew Barrymore e Jennifer Hudson.

 

 

Body shape: mela Catherine Zeta Jones, Drew Barrymore e Jennifer Hudson.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • La donna a triangolo o a pera

La conformazione a pera è la conformazione tipica mediterranea assimilabile a quella dell’anfora. La zona più influenzata dai chili di troppo è quella delle gambe, il seno è quasi sempre piccolo e la parte superiore del corpo risulta più sottile rispetto a quella inferiore.  A volte nelle donne con body shape a triangolo può capitare che pantaloni e gonne siano di una taglia in più rispetto alla maglieria. Appartengono a questa categoria: Beyoncé, Jennifer Lopez e Kimberley Walsh.

 

 

 

 

Body Shape: pera Beyoncé, Jennifer Lopez e Kimberley Walsh.

 

 

 

 

 

 

  • Donna a rettangolo o grissino

Magre, dal seno piccolo e dal bacino stretto questo tipo di body shape è apparentemente il più semplice da valorizzare. Androgina, con poche curve e dal punto vita poco incurvato questa sagoma è tutt’altro che curvilinea. A portare alta la bandiera di questa categoria: Gwyneth Paltrow, Cameron Diaz e Keira Knightley.

 

 

 

Body shape: rettangolo Gwyneth Paltrow, Cameron Diaz e Keira Knightley.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Donna a triangolo invertito o a fragola

Questo body shape con le sue spalle larghe e fianchi stretti, è quello maggiormente presente tra gli atleti. Il seno è prevalentemente abbondante mentre le ossa del bacino sono strette e le gambe toniche e muscolose.  Alcune fra le donne del mondo dello spettacolo con questa conformazione sono: Michelle Williams, Cindy Crawford e Renee Zellweger

 

 

 

Cindy Crawford e Renee zellweger

 

 

 

 

 

Donna a clessidra

Body shape invidiatissimo la donna a clessidra ha la stessa conformazione di Marylin Monroe. La vita è la parte più sottile del corpo mentre il seno ed i fianchi sono prosperosi e bilanciati l’uno all’altro. L’esponente più affermato di questa categoria oltre a grandi nomi del passato come Sophia Loren è sicuramente Scarlett Johanson.

 

Se vi siete riconosciute in una di queste categorie aspettate con ansia i prossimi appuntamenti online per scoprire quali sono i look perfetti per il vostro fisico!

 

 

 

 

Share :