L'ABITO PERFETTO: AD OGNI SPOSA IL SUO

 

Il segreto per scegliere l’abito da sposa perfetto è sicuramente quello di ascoltare se stesse e sentirsi a proprio agio con l’abito che si sceglie per il proprio giorno speciale. Non sono però da sottovalutare alcuni accorgimenti che vi aiuteranno a trovare un abito che si adatti bene al vostro corpo. Scegliere un abito che valorizzi le proprie forme nascondendo gli eventuali punti critici e valorizzando i nostri punti forti, è sicuramente fondamentale. Per far questo occorre saper valutare la conformazione e le caratteristiche della propria fisicità.

 

Iniziamo con la conformazione anche chiamata a 'mela' dove il punto forte è sicuramente un decolleté generoso. Da valorizzare, dunque, il seno con un abito da sposa stile impero con la gonna leggermente svasata. Assolutamente consigliati gli abiti a trapezio mentre con un seno abbondante ed una conformazione a mela è determinante evitare volumi sulla parte superiore del corpo. Per vivacizzare la parte superiore è preferibile orientarsi su scolli a V o ad U, anche leggermente più profondi o con scolli incrociati.

 

 

 

Spezzato Rochas e Abito Vivienne Westwood Perfetti per le conformazioni a rettangolo gli spezzati oppure gli abiti molto strutturati o con drappeggi capaci di creare nuovi volumi alla figura.

 

 

 

Per quel che riguarda il body shape ‘a rettangolo’, caratterizzato da una forma androgina, saranno sicuramente perfetti gli abiti strutturati che aggiungano volumi e curve alla figura. Le sovrapposizioni di balze, i volant, scolli lungo la schiena e scolli a cuore romanticissimi sono solo alcune delle infinite opzioni che il vostro corpo vi permette di sfoggiare.  Le donne con body shape a rettangolo possono optare facilmente anche per strutture più contemporanee prediligendo abiti a due pezzi sia con pantaloni che con gonne ampie e sofisticate.

 

Con il body shape ‘a pera’ sono sicuramente da valutare abiti dalla linea ampia che non mettano in evidenza la parte inferiore del corpo e sottolineino invece la parte superiore naturalmente più sottile. A questo proposito potrete sbizzarrirvi con decorazioni e dettagli importanti sulla parte superiore dell’abito scegliendo pizzi e ricchi decori. Il vostro corpo dal punto vita sottile ed i fianchi arrotondati ha bisogno di creare volume nella parte superiore del corpo e con il vostro vitino da vespa potrà bastare anche una cintura in vita per cambiare senso all’abito. Le donne con body sape a pera possono optare sempre sui tagli principeschi, dal bustino stretto e la gonna ampia.

 

 

 

Abito con scollo all'americana Alberta Ferretti e abito monospalla Vivienne Westwood Lo scollo all’americana ed il monospalla sono perfetti per body shape a triangolo invertito.

 

 

Per la forma a 'triangolo invertito', con il seno abbondante, le spalle ampie e i fianchi stretti, gli scolli indicati sono quello all’americana e il monospalla. Per bilanciare le forme gli abiti più adatti sono sicuramente quelli stretti in vita con una gonna ampia, ricca , con profondo spacco o decorata che attiri lo sguardo verso la parte inferiore del corpo magari anche con rouches e balze creando volumi sofisticati.

 

Per la donna con body shape ‘a clessidra’, non è possibile non consigliare un abito 'a sirena', che fascerà la vostra silhouette. La vostra conformazione vi consente di portare indosso meravigliosamente degli abiti in stile anni ’50 grazie ai quali la vostra fisicità verrà valorizzata al massimo. Quando sceglierete il vostro abito pensate anche ad uno scollo che lasci scoperte le spalle regalandovi una figura sofisticata.

 

Pochi piccoli consigli che vi aiuteranno sicuramente a diventare la sposa che avete sempre sognato di essere!

 

 

Share :
Sfoglia il nostro catalogo