HO SCRITTO T'AMO SULLA SABBIA: COSA INDOSSARE AD UN MATRIMONIO IN SPIAGGIA.

Partecipare ad un matrimonio in spiaggia è l’occasione giusta per divertirvi con il vostro outfit da invitata e per sbizzarrirvi con look freschi e chic. Non avventuratevi però in scelte azzardate e non pensate che ci sia un qualsivoglia pareo che possa definirsi da cerimonia. Sicuramente molte delle regole riguardo l’outfit da cerimonia, ferree in altri contesti, per le invitate ad i matrimoni in spiaggia diventano più labili e dai confini più sfumati. Un esempio fra tutti riguarda la scarpa alta, imprescindibile nei look tradizionali da cerimonia, ma che in questo contesto può cedere il passo a sandali bassi purché gioiello.

 

Abiti corti, gonne in voile e tulle e le fantasie floreali sono sicuramente fra i look prediletti per questo tipo d’evento cui quest’anno si aggiunge il trend del pantalone ampio e dalla fantasia geometrica. In spiaggia potrete indossare sia un abito corto, addirittura un minidress sopra le ginocchia, sia modelli con lunghezze al ginocchio sempre le più indicate, eleganti e pratiche. L’importate per aver un outfit chic, elegante e coerente con il matrimonio è scegliere tessuti morbidi e leggeri.

 

 

matrimonio spiaggia Due abiti leggerissimi perfetti per un matrimonio in spiaggia. Look Alberta Ferretti > http://goo.gl/rzG2BC -  Look Antonio Berardi >http://goo.gl/SYn6On

 

 

Per le invitate ad un matrimonio serale, l’abito lungo è senza dubbio indicato ma vi consiglio sempre di scegliere un modello adatto alla circostanza evitando l’effetto da “pesca a strascico” classico degli abiti lunghi ed ampi, scomodi e poco pratici per camminare sulla sabbia. E’ bene a questo proposito non esagerare e se possibile evitare paillettes, strass ed abiti eccessivamente strutturati e principeschi soprattutto in un contesto risaputamene meno formale quale è quello della spiaggia.

Se però alle invitate ai matrimoni in spiaggia è concesso molto di più che alle altre bisogna prestare grande attenzione agli accessori per evitare che siano fuori contesto. Vale sempre il consiglio di equilibrare la palette di colori del vostro abito ed in caso di colori accesi cercare accessori con tonalità neutre. Non fatevi prendere la mano e lasciate a casa tote bag e maxi borse a righe indicate per una giornata in spiaggia con costume e crema solare e non per un matrimonio.

 

 

Alberta Ferretti - Cedric Charlier Gli abiti anche se lunghi devono essere ariosi e leggeri! Look Alberta Ferretti > http://goo.gl/nSrqzp Look Cedric Charlier> http://goo.gl/ln2si3

 

 

L’acconciatura migliore è morbida e semplice, non eccessivamente complicata e rigida. Meglio una bel semiraccolto, una treccia o semplicemente i capelli sciolti e mossi sulle spalle.  Per restare in tema, mettete un bel fiore tra i capelli, senza esagerare, e congiurate l’effetto “Sampei” utilizzando cappelli in paglia comprati nel primo negozietto capitato sottomano. Se volete indossare un cappello che sia ben calibrato con il vostro look.

Regola base per i matrimoni in spiaggia è evitare i colori scuri ed i tacchi troppo alti, in quest’occasione scomodi ed inadeguati. Ricordate, a questo proposito, di informarvi sul tipo di addobbi e sul tema principale del ricevimento: se riuscirete a “sposare” il tema del matrimonio senza dare nell’occhio sfoggerete sicuramente il look vincente.

Share :
Sfoglia il nostro catalogo