Zoe's World

 

Seguitissima, impegnatissima, richiestissima. Lei è Rachel Zoe, ha 44 anni ed è diventata famosa grazie al suo lavoro con importanti star del cinema, case di moda, agenzie pubblicitarie ed editori.

 

Oggi è una figura ispiratrice nel mondo della moda, tra le più influenti nel settore. La sua carriera inizia quando viene assunta a NY a lavorare alla rivista YM come assistente di moda: in soli due anni diventa fashion editor della rivista ma lei è una donna che non si accontenta. “Lavoravo 20 ore al giorno” ha dichiarato. “Spendevo tutti i miei risparmi per volare a Parigi durante la settimana della moda”. Oggi sono le settimane della moda che non possono fare a meno di lei. Presente in tutti i front row Rachel Zoe è uno dei personaggi pubblici di cui non si può fare a meno se si presenta una sfilata.

 

 

Rachel Zoe durante alcune sfilate delle Fashion Week nel 2012 (Jean Paul Gaultier); nel 2013 (Giambattista Valli e Alberta Ferretti). Nell'ultima foto Rachel in Alberta Ferretti all’US Flagship store opening di Alberta Ferretti a L.A.

 

 

 

Dopo molta fatica cercando di vestire gli idoli del periodo come Britney Spears e Backstreet Boys direttamente dal suo monolocale di NY, si trasferisce a LA dove in poco tempo diventa la stylist più conosciuta di Hollywood e crea quella che oggi è una impresa di successo.

 

 

Veste star come Isla Fisher (in Zac Posen al Vanity Fair Oscar Party dello scorso anno) - Anne Hathaway (in Nina Ricci 2013) - Kiernan Shipka (la star di MadMan in Antonio Berardi agli Emmy Awards 2014 ed in Nina Ricci alla premiere di MadMan 7). La lista è diventata sempre più lunga e tra le tante anche Lindsay Lohan, Mischa Barton, Nicole Richie, Keira Knightley, Cameron Diaz, Jennifer Garner, Kate Hudson, Kate Beckinsale, Demi Moore, Eva Mendes, Jennifer Lawrence e Miley Cyrus.

 

 

Pubblica libri, gira reality (The Rachel Zoe Project, è un docu-reality iniziato nel 2008 che racconta il retroscena del suo lavoro come stylist mentre prepara gli outfit delle star), lancia capsule collection (Luxe Rachel Zoe) con una linea di abbigliamento, borse, sciarpe, cappelli, gioielli e occhiali da sole.  Scrive newsletter quotidiane (The Zoe Report parla degli ultimi trend del momento in fatto di moda, bellezza e stile di vita e segue anche Zoe Beautiful e AccesZOEries) ed infine ha creato una collezione tutta sua che sfila oggi alla NY fashion week nella settimana della moda.

 

 

Immagini di una donna che ama la moda più di ogni altra cosa. Solo dopo la nascita del primo figlio ha dichiarato di vedere il proprio lavoro da un altro punto di vista.

 

 

Lei prende spunto dai tessuti vintage, dallo stile e dalle icone degli anni 60 e 70. L’ispirazione è tutta nella sua ampia collezione personale e rigorosamente vintage.

 

 

Bellissima la puntata del reality in cui si reca alla boutique New York Vintage: uno dei Vintage Store megliori al mondo. Per gli amanti della moda riserva davvero pezzi unici: da lasciare senza fiato!

 

 

 

Tutto quello che ha ottenuto lo ha guadagnato con un impegno costante. Ha fatto delle rinunce e sacrificato talvolta la sua vita privata. Fortuna vuole che abbia sposato nel ’96 un uomo che pare davvero averla capita e amata per come lei è: una donna in carriera che ama la moda e non bada a spese per un bell’abito o una bella borsa. Una donna che passa ore nelle boutique e non manca mai a sfilate ed eventi fashion o dove sia richiesta la sua presenza o la sua consulenza come stylist.

 

 

La sua collezione personale di abiti ed accessori pare essere una specie di museo della moda tanti sono i pezzi che la compongono.

 

 

Rachel Zoe paparazzata in outfit street. Pantaloni a zampa e cappello sono capi must have nel suo guardaroba personale.

 

 

Amante dei cappelli quale è, Rachel si è dedicata anche a loro, con la collaborazione di DreamDry, affermando che un look completo non si può definire tale senza un taglio o un’acconciatura in armonia con ciò che si indossa. Iprimi saloni hanno aperto a New York nel 2013.

La stylist ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra i quali: The Fashion Group International’s Fashion Oracle Award, the Accessories Council Fashion Influencer Ace Award, Hollywood Life Magazine’s Star Stylist Award and Hollywood Reporter’s Most Influential Stylist.

 

 

 

Accanto a lei, da sempre il marito Rodger Berman, oggi socio e presidente di Rachel Zoe Inc. Nel 2011 la stylist è diventata madre di Skyler Morrison Berman a dicembre 2013 è nato il loro secondogenito, Kaius "Kai" Jagger Berman.

Share :
Sfoglia il nostro catalogo