NYFW SETTEMBRE 2015 - GIORNO 7

Meraviglia assoluta sulla passerella di Naeem Khan. Non è un segreto l’abilità del designer nel presentare abiti sempre ornati e preziosi e così anche per questa stagione ha sfornato una collezione capolavoro. Una gita nel Mediterraneo nella ricchezza dei colori e nel lusso delle notti degli anni sessanta e settanta , quando dal sud della Francia a Capri passeggiavano le donne più belle del mondo:Sophia Loren, Grace Kelly, Brigitte Bardot e Jackie Kennedy (le muse di Khan) Ecco allora dei vestiti da diva, piene di ricami ricchi, intricati di perline, su tessuti pregiati e figure sognanti.

 

nham

 

Spettacolare anche lo spettacolo primaverile di Proenza Schouler che ha presentato per la primavera una passerella davvero speciale. Femminili e  moderni gli abiti disegnati da Hernandez e Jack McCollough hanno meravigliato con una potente gamma di finiture pregiate capaci di ispirare a primo sguardo un poetico romanticismo. Un corpo femminile pensato come sensuale, sexy ma mai volgare capace di regalare a primo impatto un’aria di raffinata delicatezza.

 

proenza

 

 

Grande personalità anche per  Bibhu Mohapatra che più volte ha dimostrato di studiare a fondo il fil rouge capace di collegare tutti i capi della sua collezione ha per la sua passerella primaverile scelto come musa Annemarie Schwarzenbach , giornalista e fotografa nomadi che indossava abiti maschili e frequentava la Bauhaus. Proprio dalla Bauhaus, il designer ha ripreso le forme lineari e geometriche cariche di blocchi di colore.  Anche per la sua passerella come per tutta questa prima settimana di proposte per l’estate tante asimmetrie!

 

bibhu

 

Georgina Chapman e Keren Craig hanno scelto per la  passerella mi Marchesa sempre romantica e femminile  un’ispirazione classica ossia: l’uccello in gabbia. Belli i  pizzi chantilly, le piume applicate con delicatezza e la struttura voluminosa e drammatica degli abiti da sera. Le scarpe abbinate ai look erano l’anteprima della partnership con il gruppo AKH il cui lancio nei negozi è previsto il prossimo gennaio.

 

marchesa

 

 

Quattro passerelle, tutte splendide che mostrano il meglio della settima giornata di fashion week newyorkese! A sfilare fra gli altri anche Michael Kors e Boss che nel confronto risultano però meno scenografici e d’impatto in passerella!

Share :