Milan Fashion Week – Giorno #5

 

 

Quasi in chiusura della Mfw 2015 ancora grandi nomi sfilano in passerella. A presentare la sua collezione fra gli altri Gaia Trussardi che fa della pelle il punto focale della sua collezione declinando bustier e pantaloni in uno stile aggressivo e moderno. Riferimenti agli anni Ottanta con maglioni oversize e cardigan in filati metallici creano un’atmosfera di eleganza ribelle. Donne dominatrici quasi eroiche per una collezione che funziona dal primo all’ultimo capo della scaletta.

 

 

Trussardi

 

 

 

Anche la collezione autunnale di Angela Missoni è stata leggermente influenzata dagli anni ’80.  Colori a contrasto dai colori del viola,nero, bianco e rosso che sembravano usciti da un dance club  stravagante hanno dato vita a capi molto diversi da quelli cui la Maison ci aveva abituato.

 

 

Missoni

 

 

 

Marni porta in scena abiti e pellicce chic dai bordi non definiti. Tweed, pantaloni svasati e gilet per un look elegantemente intimidatorio. Consuelo Castiglioni ha creato per quest’anno, infatti, una collezione potente e lussuosa con sagome forti e  un’ottima scelta di accessori. A catturare l’attenzione sono stati gli orecchini,  ricchi ed eleganti per una passerella dedicata a “vagabonde feroci” per donne che sanno esattamente chi sono e dove stanno andando. 

 

 

Marni

 

 

Massimiliano Giornetti ha disegnato per Ferragamo una collezione borghese con forme classiche e scelte decorative particolari contraddistinte da colori molto in contrasto fra loro e allo stesso tempo molto sofisticati.

 

 

 

Salvatore Ferragamo

 

 

 

Sexy e romantica la collezione di John Richmond   con cappotti dall'allure femminile e abiti attillatissimi più audaci e aggressivi.  Una passerella capace di passare dai più classici e raffinati abiti da ballo a capi da sera provocanti e seducenti.

 

 

John Richmond

 

 

Diamante assoluto della giornata la collezione di Dolce & Gabbana, un omaggio a tutte le mamme del mondo. Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno mandando in passerella modelle con bimbi al seguito o addirittura in dolce attesa proponendo abiti che riportavano pensieri e disegni fatti dai bimbi per le loro mamme.

 

 

Dolce&Gabbana

 

 

 

Non sono mancati i capi classici e le ricche decorazioni tipiche del Brand accostate  a stampe rosse simbolo di amore. Abiti femminili in tutte le sfumature possibili capaci di parlare ad ogni tipo di donna. Un omaggio non solo alle donne ma a tutto quello che la moda è e significa: non solo abiti ma ispirazione, umanità, arte. 

 

 

 

Dolce&Gabbana
Share :
Sfoglia il nostro catalogo