LFW SETTEMBRE 2015 - GIORNO 1

Dopo la scoppiettante conclusione della New York fashion week Londra sembra apparire sottotono nel suo primo giorno.   In passerella Eudon Choi fra i nomi più popolari in calendario, per questa prima giornata un po’ scrarna,  presenta una passerella minimalista con materiali naturali e tonalità chiare. Giochi di forme fra trench e camicie che affascinano ma non stupiscono.

 

eudon

 

Ad aprile la week londinese è stata però Zendra Rhodes che ha presentato una collezione poco interessante dominata da cappellini con la visiera e abiti fantasia. Rosa, blu e bianco i colori portanti delle uscite della Rhodes. Foglie di banano, scarabocchi e paesaggi astratti che decoravano sia gli  abiti da tennis che i caftani vaporosi sono stati il vero fil rouge della sfilata. La designer ha dichiarato di aver voluto presentare per il suo show  un look giovane capace di rappresentare i look del recente passato.

 

rhodes

 

Collezione languida per la designer Jackie Lee che ha cercato di creare dei capi per una passerella giovane piena di capi dal taglio stravagante. Tanti i completi pantalone, i volant asimmetrici e gli abiti con fantasia a strisce. Una passerella, che così come per Choi ispira un entusiastico “wow”.

 

j lee

 

Una prima giornata che dunque lascia perplessi ma spalanca le porte alle passerelle di Emilia Wickstead, fra le preferite della principessa Kate, Simone Rocha, House of Holland ed alla più attesa della giornata: la passerella di Versus Versace.

Share :